Tutti con Angori

massimilianoangoriIl PD si ricompatta intorno al programma di rinnovamento di Massimiliano Angori

Dopo il voto popolare del 6 marzo Massimiliano Angori incassa anche il sostegno pieno e convinto di tutto il Partito Democratico vecchianese, riunito in assemblea a Migliarino, alla presenza del segretario provinciale Alessio Lari. Il Partito, dopo le divisioni delle primarie, torna unito grazie alla relazione di Massimiliano Angori che ha saputo conciliare con intelligenza e coraggio l’esigenza di rinnovamento che era stata votata a maggioranza del Partito con la capacità di tradurla in esperienze di governo concrete e efficaci.

“Esprimo una grande soddisfazione per la relazione che ci ha presentato Massimiliano Angori – ha commentato il segretario dell’unione Comunale Massimo Marianetti – nella quale si sono ritrovati tutti i nostri iscritti e simpatizzanti indipendentemente dalle posizioni assunte durante la campagna delle primarie.

Massimiliano Angori ha così raggiunto un primo obbiettivo importante e cioè quello di ricompattare il partito presentando un vero e proprio progetto di costruzione di una nuova classe dirigente a Vecchiano. L’unità raggiunta ci consente oggi di guardare con fiducia alla coalizione per costruire un proposta di governo che porti avanti e consolidi sempre più i risultati importanti che sono stati raggiunti in questi anni”.

Un forte apprezzamento anche da parte di Giancarlo Lunardi il sindaco uscente che ha riconosciuto in questo passaggio di forte unità portato avanti da Angori la strada efficace per candidarsi a vincere le prossime amministrative. Tutti gli interventi sono stati particolarmente calorosi e anche commossi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *